L ’ E S P E R I M E N T O 

L’obiettivo dell’esperimento è la realizzazione di un innovativo sistema a filo per la cattura e l’ancoraggio magnetico di satelliti. Questo dispositivo è pensato per applicazioni di servicing orbitale quali l’assemblaggio e la sostituzione di componenti, manutenzione, refueling e cattura di detriti spaziali. 

 

T E M P I S T I C H E   D E L  P R O G R A M M A 

Il team sarà impegnato nei prossimi mesi nella progettazione definitiva e nella costruzione dell’esperimento, sottoposto alle verifiche dell’ESA e con il sostegno di un esperto di ZARM che fornirà ulteriore supporto tecnico. 
Nell’arco di sette mesi, la nostra idea prenderà forma per arrivare a Novembre, mese in cui l’esperimento verrà testato presso la ZARM Drop Tower dell’università di Brema: in questo breve tempo dovremo occuparci di tutte le problematiche relative alla realizzazione di FELDs, dal design ai test preliminari, dal management alla ricerca di sponsor e supporti esterni. Una piccola, vera missione spaziale, sviluppata da un’idea nata a lezione, tra i banchi dell’università.

 

“ D R O P   Y O U R   T H E S I S ! ” 

Il programma “Drop Your Thesis!”, sponsorizzato da ESA Education, offre a studenti universitari di tutta Europa la possibilità di realizzare ogni anno una ricerca in condizioni di microgravità ottenuta grazie all’impiego di una “torre di caduta”. 
Le condizioni operative che si ottengono nella ZARM Drop Tower sono le stesse che si ottengono sulla Stazione Spaziale Internazionale. I membri di FELDs potranno testare il proprio esperimento grazie a questa modalità e svilupperanno da tale esperienza la propria tesi sperimentale di Laurea magistrale.


F E L D s   T E A M 

Siamo cinque studenti iscritti ai corsi di Ingegneria Aerospaziale, Ingegneria delle Telecomunicazioni ed Ingegneria Elettronica dell’Università di Padova e siamo fieri di essere il primo gruppo padovano a partecipare a questo progetto.

FELDs è risultato:

• Primo classificato in Europa per la campagna “Drop Your Thesis!” 2014

• Unico gruppo vincitore che parteciperà ad un programma di test in microgravità finanziato da ESA (Agenzia Spaziale Europea) Education Office e ZARM (Centro di Tecnologia Spaziale Applicata e Microgravità).

FELDs verrà sviluppato grazie al supporto dell’Università degli studi di Padova, del Dipartimento di Ingegneria Industriale e del CISAS (Centro Interdipartimentale di Studi ed Attività Spaziali).

 

Visit www.betroll.co.uk the best bookies